Rilevatore piccolo

Bonifica di una casa da microspie « torna indietro

Bonifica microspie casa

State cercando informazioni sui rilevatori di microspie e trovate tra i risultati chi propone la bonifica ambientale della casa.

Spesso veniamo chiamati da persone che non hanno la minima idea di cosa si intenda in gergo investigativo “BONIFICA“.

La “Bonifica ambientale” può essere intesa la “pulizia di un ambiente contaminato da sostanze dannose, o al pulizia approfondita di serbatoi, o la bonifica di un appartamento dopo un incendio.

Per noi la bonifica ha solo un significato: rimuovere le cimici e le microspie

Protocollo semplificato per chi ha acquistato un rilevatore di microspie e vuole bonificare un ambiente:

  1. Il primo consiglio che posso darvi è quello di prendere confidenza con il rilevatore ed imparare a usarlo.
  2. Andate in un posto che ritenete sicuro e accendete il rilevatore per simulare una bonifica.
  3. Acquistate una microspia via radio che trasmetta sui 150 o sui 433 mhz come tester, oppure utilizzate un cellulare , aprite un canale di streaming audio o video e posizionatelo in un angolo della casa o del posto dove siete.
  4. Utilizzate la funzione di ricerca differenziale, se avete un RAKSA e fate un giro sul perimetro di tutte le stanze.
  5. A questo punto dovreste aver già capito come funziona il RAKSA e quanti minuti vi servono per trovare una microspia o una cimice nascosta.

Se pensate che la microspia possa essere di tipo professionale , allora un rilevatore come il RAKSA potrebbe non essere sufficiente.

Potete acquistare un rilevatore di microspie più performante, ma passiamo dai circa 700 euro necessari per acquistare un RAKSA ai circa 5000 euro per acquistare un rilevatore professionale ancora più performante.

A questo punto il mio consiglio è quello di chiamarci e richiedere un intervento di BONIFICA AMBIENTALE

CHE COS’E’ UNA BONIFICA AMBIENTALE?

La bonifica da microspie di una casa è una serie di operazioni che seguono un metodo e un protocollo collaudato nel tempo e dato da una lunga esperienza nel campo delle intercettazioni e contro intercettazioni.

VANTAGGI DI UNA BONIFICA DA MICROSPIE

VANTAGGIO ECONOMICO: la bonifica di un piccolo appartamento costa circa 6/700 euro, ovvero la stessa cifra che occorre per l’acquisto di un rilevatore ai livelli del RAKSA.

VANTAGGIO DI RISULTATI: Vengono utilizzati molti rilevatori di microspie dal costo di migliaia e migliaia di euro.

Ogni rilevatore è il più adatto per rilevare un particolare tipo di microspie.

RILEVATORI DI GIUNZIONI NON LINEARI o TERMOCAMERE FLIR sono solo un esempio degli strumenti utilizzati durante la bonifica.

I nostri operatori conoscono esattamente il funzionamento di ciascun rilevatore e conoscono il funzionamento delle microspie, le tecniche di installazione e i posti dove vengono nascoste.

E’ palese che vi state rivolgendo a un investigatore privato che utilizza da circa 20 anni le microspie, quindi conosce perfettamente dalle microspie più semplici e datate, fino alle microspie più moderne, spesso utilizzate solo da investigatori privati e forze dell’ordine.

Un investigatore privato inoltre ha una vasta esperienza nell’installazione di microfoni e telecamere spia. E’ il nostro lavoro, ogni giorno eseguiamo indagini e, nei limiti consentiti dalla legge , utilizziamo microcamere e cimici.

Microspie usate da investigatori e forze dell’ordine

Se notate bene infatti sui vari negozi online ci sono determinati apparecchi per la sorveglianza che non sono in libera vendita ma sono destinati a investigatori privati e forze dell’ordine ( carabinieri g.f ecc…)

QUANTO TEMPO SERVE PER UNA BONIFICA DI UN PICCOLO APPARTAMENTO? CIRCA 2/3 ORE.

QUANTO COSTA LA BONIFICA DI UN PICCOLO APPARTAMENTO? A PARTIRE DA 600 EURO

Eseguiamo la bonifica ambientale di abitazioni nella maggior parte delle città italiane.

Quotidianamente interveniamo a MILANO, BRESCIA; BERGAMO, VERONA, COMO, VERONA, MANTOVA, VICENZA, CREMONA, TORINO, LODI, PARMA, BOLOGNA, MODENA, PIACENZA, RIMINI, PADOVA ,AREZZO, FIRENZE, ROMA, VITERBO